Da Montalto di Castro al Parco di Vulci

Passeggiata di 30 Km. con meno di 200 mt. di dislivello, adatta quindi a tutti con poco sterrato. Partenza da Montalto di Castro cittadina nella provincia di Viterbo, raggiungibile anche in treno. Si prende la Provinciale 105 che su asfalto ed con un paesaggio agricolo ci conduce fino al bivio con la Provinciale 107 che ci condurrà dopo appena 700 mt. all’entrata del Parco di Vulci.
Visita prima al Ponte del Diavolo e al Castello dell’Abbadia circondato dalle acque del fiume Fiora. Il ponte di cui sopra passa sopra questo fiume ad un altezza di 40mt. circa.
Giunti all’entrata del parco abbiamo pagato il biglietto di entrata che è per tutti di euro 8,00. Riduzioni per i residenti a Roma che pagano 5,00 euro e per i residenti di Canino per i quali invece l’entrata è gratuita.
Successivamente abbiamo fatto un giro per il parco archeologico ed in finale ci siamo diretti alle Cascate del Pellicone formate dal fiume Fiora all’interno del Parco. E’ possibile in quest’area prendere il sole e farsi il bagno nel laghetto formato dalle cascate. Lungo il percorso che ci ha condotti alle cascate abbiamo trovato molti punti di sosta attrezzati con tavoli e tettoia per un piacevole pic-nic.
Non ci siamo fatti sfuggire la possibilità di poter fare un piacevole pranzo veloce al ristorante Il Casaletto Mengarelli sita all’interno del parco.

Photo Gallery dell’uscita:

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.