Da Ladispoli a Tarquinia

Riscoprire alcune famose cittadine laziali fa sempre bene. Dopo 20 gg. di pausa per avverse condizioni metereologiche, ho deciso insieme all’amico Emanuele di far visita alla bellissima Tarquinia sita a 133mt. di altezza nella maremma laziale vicina ai fiumi Marta, Mignone  ed Arrone.  Partenza da Ladispoli facendo l’Aurelia fino a Civitavecchia Porto. Entrando nel porto si segue il percorso interno fino ad arrivare agli uffici doganali per poi costeggiare la Centrale Termoelettrica Enel fino ad arrivare al bivio Tarquinia Lido – Tarquinia. Al bivio si gira a destra e si arriva a Tarquinia.
Della bella cittadina etrusca abbiamo visto il Palazzo Vitelleschi, il Belvedere dell’Alberata, la Via delle Torri, la Chiesa di San Pancrazio, il Palazzetto di Santo Spirito e la Necropoli. Di quest’ultima abbiamo visto ben poco poichè tutti i reperti sono sotterranei e necessitano di una visita guidata sul loco.
Il ritorno lo abbiamo fatto sullo stesso percorso dell’andata soffermandoci però sulla costa raggiunta tramite una traversa della Strada di Torre Valdaiga su leggero sterrato in corrispondenza della centrale Enel. Totale 121 km con 590mt. di dislivello.

Photo Gallery:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.